Le Etichette EAN 13 nel settore Retail. Cosa sono e perché utilizzarle.

Nella gestione di magazzino, le etichette EAN 13, sono lo strumento utilizzato per tracciare i prodotti collegando ad essi ulteriori dati come giacenze, prezzi ed altro.

Abbinare ai prodotti un etichetta è un operazione fondamentale per migliorare il proprio magazzino e negozio. La gestione di magazzino infatti non si limita alla sola gestione amministrativa, ma include operazioni di stoccaggio, organizzazione degli spazi e anche informazioni sulla natura dei prodotti, come sono categorizzati, dimensione e peso.

Vediamo nel dettaglio come è composta un etichetta e come si può estendere l’utilizzo attraverso un software di gestione come Command.

Etichetta Standard EAN 13

L’etichetta standard, di solito presente sul prodotto e generata dal suo produttore, contiene un codice a barre. Questo codice segue lo standard EAN 13 e serve per identificare il prodotto nella grande distribuzione.

Il codice è composto da 13 cifre che rappresentano le seguenti informazioni:

  • Stato di provenienza
  • Azienda produttrice
  • referenze

Nello specifico le cifre rappresentano:

  • 2 cifre identificano il paese dove è stata richiesta la codifica ( 80 / 81 per l’Italia)
  • Le successive 5 cifre identificano il produttore
  • Le altre 5 cifre sono relative al prodotto
  • L’ultima cifra detta anche “check digit” è il codice di controllo che, grazie ad un algoritmo, verifica e valida il codice.

Etichetta Personalizzata

L’ esigenza di molti negozianti e magazzinieri è rivolta alla creazione di nuove etichette proprietarie.

Un buon software gestionale dovrebbe permettere la creazione autonoma di nuove etichette con codice EAN. Un etichetta personalizza da associare a quella del produttore completa di dati relativi alla vendita e all’organizzazione interna.

Nei mercati retail, con l’avvento del digitale, una nuova categoria quella del commercio elettronico prende sempre più posto come piattaforma a se stante. La trasposizione di un negozio fisico sul web e l’aggiunta ai canali di vendita tradizionali con quello online hanno evidenziato nuove problematiche che riguardano la gestione delle giacenze. Se un negozio fisico vende anche sul web è utile utilizzare un sistema integrato che possa evitare problemi di sovrapposizioni di ordini. L’utilizzo di software gestionali ed etichette proprietarie risolvono queste problematiche.

Una semplice scansione di un etichetta può innescare eventi come eventuali avvisi sulla disponibilità, vendite online o in store etc.

Layout Etichette EAN 13

Infine ma non di meno importanza sono le dimensioni di un etichetta. Queste devono rispettare gli standard internazionali, per esempio un etichetta di 62mm, standard di molte stampanti, è consigliato.

L’etichetta inoltre deve rispettare le classiche regole sulla leggibilità ed è indicato non alterare o deformare il codice a barre che prevede una relazione proporzionale tra altezza e larghezza.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.